NEWS

13 Mar 2015

Bollo ventennali: informazioni da Regione Lombardia

Facendo seguito alle recenti news pubblicate in tema di bollo sulle auto tra i 20 e i 29 anni , che Vi invito a leggere, Vi comunico che in data odierna ho personalmente contattato un responsabile dell’ufficio tributi della Regione Lombardia il quale mi ha comunicato che per il momento le indicazioni espresse con l’ormai famigerato “question time” da parte del ministero dell’economia non verranno recepite in Regione, questo in forza della legge regionale che dal 2003 regolamenta la materia fiscale in tema di tassa di possesso.

Quindi fino a comunicazione contraria riteniamo valide le indicazioni fino a qui fornite.

A conferma di ciò ho avuto anche una conferma per iscritto (che peraltro nella sostanza è quanto era apparso e a tutt’oggi compare sul sito della regione e già ripreso in una nostra precedente news), che vi riporto integralmente:

In merito alla Sua richiesta La informiamo che la legge di stabilità 2015 (legge 23 dicembre 2014, n. 190), all'art. 1, comma 666, ha ripristinato l'obbligo di pagamento della tassa automobilistica di proprietà a carico degli intestatari al PRA di tutti gli autoveicoli e motoveicoli ultraventennali fino al ventinovesimo anno dalla costruzione. 
Resta confermata l'esenzione prevista dall'art. 48, comma 4, della legge regionale 14 luglio 2003, n. 10 (veicoli iscritti nei registri storici). 

Sulla base di quanto sopra la invitiamo a non effettuare alcun pagamento e le confermiamo che nei prossimi mesi, riceverà apposita comunicazione personalizzata ai fini della regolarizzazione del tributo, senza applicazioni né di interessi né di sanzioni per l'anno 2015.

link alla legge 10 del 4/7/2003

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Post Correlati